Flumiani Ugo (1876-1938).Biografia. Quadri in vendita.

Flumiani-Ugo-foto-gia-pronto

Ugo Flumiani nacque a Trieste nel 1876 ed è considerato il principale pittore di marine a Trieste tra la fine dell‘800 e l’inizio del ‘900. Iniziò il suo percorso artistico all’Accademia di Venezia seguendo i corsi di paesaggio di Guglielmo Ciardi.  Si spostò poi all’Accademia di Bologna per studiare architettura e decorazione. Completò quindi la sua formazione con un soggiorno a Monaco di Baviera  dove apprese la lezione impressionista diffusa a Trieste dall’amico Umberto Veruda.

Iniziò l’attività espositiva a Trieste nel 1895, partecipando assiduamente alle manifestazioni del Circolo Artistico dal 1906 al ‘25.  Tra il 1927 e il ‘37 fu presente  alle mostre del Sindacato Fascista di Belle Arti.  Esordì alla Biennale veneziana nel 1899, espose nuovamente nella città lagunare nel 1909, 1910, 1920 e 1924. Prese parte alle Mostre del Paesaggio di Bologna ed a mostre collettive a Monaco tenendo, inoltre, personali a Parigi, Vienna e Praga. Nel settembre del 1923 il Circolo Artistico di Trieste gli dedicò una personale.

I giovanili studi architettonici gli permisero di collaborare ad alcune imprese decorative cittadine tra le quali si ricordano quella di Palazzo Artelli all’inizio del ‘900 e quella della motonave Vulcania sette anni più tardi.

Morì a Trieste nel 1938.