"Ritratto sorella" di Casorati: gli eredi vincono l'appello

di Marilena Pirrelli, da Plus24 - Il Sole 24 Ore, 31 ottobre 2015

 La Corte d'appello di Torino ha pronunciato ad agosto una sentenza sull'impugnazione promossa da Annamaria Paravidino, con cui conferma la proprietà del quadro "Ritratto della sorella" del 1925 in capo agli erdei di Casorati.

In breve la vicenda sull'accertamento del diritto di proprietà di un'opera d'arte famosa e di valore rilevante: il quadro, esposto nel 1926 alla "I mostra del Novecento Italiano" a Milano , nel 1927 a Ginevra e Pittsburgh, nel 1928 a New York e San Francisco, mai messo in vendita, viene sotratto dalla villa di Felice Casorati a Pavarolo nel gennaio del 1963 ( secondo i giudici all'epoca valeva 5 milioni di lire), due mesi prima della sua morte.
Read more