Carelli Raffaele (1795-1864). Biografia. Quadri in vendita.

Raffele Carelli nacque a Monopoli nel 1795.

Nel 1815, giunto a Napoli, frequentò lo studio del restauratore Ciappa, grazie al quale conobbe il poeta Gioacchino Ponte che lo presentò ai suoi futuri mecenati, i Beurghinon e i Meuricoffee.

Nel 1819 e nel ‘20 frequentò assiduamente gli studi di Huber e di Pitloo.

Strinse amicizia con Giacinto Gigante, Achille Vianelli e Gabriele Smargiassi.

Raffaele Carelli partecipò nel 1826 e nel ‘30 alle esposizioni realizzate al Palazzo del Real Museo Borbonico e nel ‘33 vinse la medaglia d’oro con il dipinto Terrazza dei Cappuccini a Sorrento.

Nominato professore onorario dell’Istituto di Belle Arti, nel 1834 e nel ‘39 accompagnò il Duca di Devonshire in Sicilia e in Oriente.

Negli ultimi anni si dedicò all’insegnamento e all’antiquariato.

Morì a Napoli nel 1864.

CATALOGO OPERE | VUOI VENDERE O COMPRARE UN QUADRO DI QUESTO ARTISTA?